Archivi tag: Tuning

Cadamuro Mappa Day & Raduno Autotuning

mappa 2 day

CADAMURO MAPPA DAY & RADUNO AUTO TUNING
Domenica 26 Ottobre 2014, dalle 9:30 fino alle 18:00.

L’ Autofficina Cadamuro Design in collaborazione con MGarage e Mattech organizza, con il solito stile che caratterizza i propri eventi, un’esposizione GRATUITA di auto moto e truck aperta a tutti!!!

Durante l’ evento saranno a disposizione 3 mappatori professionisti per l’ottimizzazione e la personalizzazione delle centraline delle vostre auto.

Per questa possibilità affrettatevi a prenotare in quanto i posti sono limitati (25 auto circa).
Il costo e’ variabile tra i 200 e i 350 in base alla tipologia di auto, per ulteriori info non esitate a scriverci in privato.
Per ulteriori info: http://www.mattech.it/
Ricordiamo la prenotazione obbligatoria per chi vuole mappare, entro il 23 Ottobre.

Vi aspettiamo!
Sarebbe un peccato mancare!
E’ gradita conferma!
Info e prenotazioni: contattateci su www.facebook.com/CadamuroDesign

FAQ Domande e risposte sui dubbi del tuning

Molto spesso c’è confusione su alcuni argomenti nel mondo delle auto, e riceviamo frequentemente domande che ci fan sorridere,
perchè c’è veramente poca chiarezza, e con questo articolo vorremmo dar risposta definitivamente alle domande più frequenti.

Le pellicole oscuranti sui vetri sono legali? SI
Sono legali se su di essa è visibile il marchio del produttore, il codice identificativo della pellicola e sono provviste
di una certificazione riconosciuta a livello europeo.
Possono essere installate su tutti i vetri ad esclusione del parabrezza anteriore e i due finestrini laterali anteriori e l’ auto
sia provvista di entrambi gli specchietti retrovisori laterali.
Nessun tipo di pellicola di qualsiasi gradazione oscurante può essere installata sui vetri anteriori, in quanto potrebbe ridurre la visibilità
del conducente.
Per concludere l’ installatore vi deve consegnare una documentazione che specifichi su quali vetri sono state installate le pellicole e la certificazione
della stessa (solitamente TUV e KBA)

Il Filtro aspirazione diretta aumenta le prestazioni? SI e NO
Un filtro d’ aspirazione più permeabile serve a far entrare maggior ossigeno nel motore, a sua volta l’ elettronica “adegua” l’iniezione del carburante per ottimizzare la combustione, ma può essere necessario riottimizzare questi valori in quanto la centralina ha dei range prestabiliti su cui agire.
Uno dei fattori che quasi nessuno tiene in considerazione è che il filtro si fa entrare più aria, ma che aria?
L’ aria bollente che si trova nel vano motore, magari il filtro è posto sopra i colettori o vicino alla turbina, facendo si che peggiori le prestazioni il motore aspiri aria calda, quindi meno densa, peggiorando le prestazioni e addirittura venga compromessa l’ affidabilità del motore.
Consigliamo di installare il filtro in una posizione in cui possa aspirare aria esterna o lontano da fonte dirette di calore.

E i filtri dinamici “airbox” (CDA DIA…) ?
bmccdainductionkits

Questo tipo di aspirazione è studiato in maniera d’ aumentare la portata di ossigeno all’ interno, creando una spece di sovralimentazione dinamica mediante l’ effetto venturi che si crea all’ interno dell’ airbox.
IL filtro dinamico funziona solo in movimento, e sfrutta l’ aria che investe il veicolo (anche se è il veicolo a “scontrarsi” con l’ aria) incanaladonla verso l’ airbox che ne aumenta la pressione in uscita, creando appunto una sorta di sovralimentazione.

Clicca per vedere un esempio.

Ovviamente più veloce va l’ auto, più aria entra nell’ aribox e ancor di più aria entrerà nel motore.
Se il condotto che raccoglie l’ aria verso l’ airbox però è posizionato all’ interno del motore in una zona dove non viene investito d’ aria diretta in movimento NON SERVE ASSOLUTAMENTE A NULLA anzi potrebbe peggiorare le prestazioni in quanto come già detto per i filtri diretti, aspirerebbe solo aria bollente.

Su che motori si può installare la POP OFF?
La pop off è presente SOLO sui motori ad accensione sovralimentati meccanicamente (in poche parole sui motori turbo / volumex a benzina) dove l’ afflusso dell’ aria è regolato da una valvola a farfalla.
Accelerando la valvola si apre lasciando passare il flusso d’ aria che la turbina sta sovralimentando, nel momento in cui viene lasciato l’ acceleratore, la valvola si chiude mentre la turbina sta ancora spingendo bloccando, così bruscamente il flusso d’ aria in pressione, la POP OFF che è tarata sua una certa pressione
si apre facendo togliendo così pressione al corpo farfallato.
pop off
Sulle auto originali questo sfiato non si percepisce in quanto la pop off è a ricircolo e il flusso d’ aria viene messo in ricircolo nell’ aspirazione appunto per ridurre i rumori, ma è possibile sosttituire la pop off originale con una a sfiato esterno e così si udirà il classico sbuffo come nelle vetture da competizione.
Quindi sui motori a scoppio (diesel, turbo diesel), e ad accensione aspirati (benzina) non si possono farli fischiare perchè materialmente non hanno questa valvola, esistono dei sistemi che riproducono questo rumore, ma assomigliano più allo sfiato dei freni dei camion… Sconsigliatissimo!!!!

Continua…

Tuning e sicurezza

Tuning e sicurezza… Parte 1

Il tuning è visto come una passione, come una modo di esprimersi, di differenziarsi,
ma quali sono i limiti da non superare?
A volte la pericolosità delle modifiche sono sottovalutate, specialmente nelle modifiche estetiche, ma io presterei un po’ di attenzione:

1) Asportazione delle maniglie
Bello che sia tutto liscio, pulito, ma in qualsiasi caso di pericolo, emergenza, magari non siete coscienti o impossibilitati ad uscire, una persona dall’ esterno come fa ad aprire la porta?
2) Pellicole oscuranti su vetri anteriori
Di giorno si vede pensate, di notte i fari delle auto si vedono, ma una bici?? Un motorino magari con una luce debole?? E’ impossibile vederlo
3) Modifiche e accessori interni
Le auto sono studiate per limitare al massimo i danni alle persone si esternamente in caso di investimento di pedone, che internamente (airbag, cinture, sedili, materiali, accessori)
Una cosa spesso sottovalutata è la fabbricazione degli interni… Esempio semplice, sapevate che nella mini le levette della consolle centrale sono protette da delle semilune per evitare che in caso di impatto col viso o altre parti del corpo non diventino pericolose? Dite che è una cazzata??? Toccando ferro pensato a cosa succede all’ interno dell’ abitacolo in caso di incidente magari senza l’ uso della cintura (spero davvero che non ci sia più nessuno che circoli senza cintura)

Continua…

Alettone o spoiler???

Solo per i precisini!
Generalmente le due parole sono equivalenti, ma tecnicamente ci sono delle grandi differenze!
Uno spoiler è un appendice aerodinamica completamente poggiata ad una superficie

un’ alettone è una vera e propria ala, distaccata dalla superficie, e collegata ad essa solo tramite dei supporti

Facile no?
Certo non fa molta differenza come lo si chiama, ma spesso ci evita di far confusione in caso un auto abbia in catalogo sia uno spoiler che un alettone

Per altre nozioni sull’ aerodinamica clicca quì